Best of 2015: mappe

977px-1776_Zatta_Map_of_California_and_the_Western_Parts_of_North_America_-_Geographicus_-_AmericaWest-zatta-1776

1. Oltre 2000 antiche mappe da scaricare in alta risoluzione

Un antiquario newyorkese ha digitalizzato e messo online il suo tesoro: una collezione di antiche mappe dal 1600 fino ai primi del ‘900, il tutto con la possibilità di scaricare le immagini a una risoluzione tale da poter essere tranquillamente stampate e appese come poster.
Link

padova_seconda_stella_a_destra_1

2. Padova, seconda stella a destra

Non tutti lo sanno ma Padova, la città di Galileo, è letteralmente sommersa di rimandi all’astronomia. Li trovi dentro e fuori ai palazzi, li trovi nelle chiese, tra le torri, sotto ai portici e questa guida ti farà scoprire la città da un inedito punto di vista “stellare”.
Link

tumblr_ntzs0i7WMT1u8rtwro4_1280

3. I mappamondo artigianali di Bellerby Globemakers

Una piccola azienda inglese, aperta da giovani artigiani, realizza a mano splendidi mappamondo e mostra, sul sito e sui social, tutte le fasi della produzione.
Link

use-it_milan_2

4. USE-IT Milan: arriva la nuova mappa

USE-IT è un progetto europeo nato “dal basso”, dall’iniziativa di una serie di gruppi desiderosi di raccontare le proprie, rispettive città attraverso mappe illustrate che raccontano e consigliano i migliori luoghi per vivere da “local”.
Ne fanno una anche a Milano, di Mappa USE-IT, e lo scorso ottobre è uscita la nuova edizione.
Link

mapiful_1

5. Mapiful trasforma in un poster minimale la mappa di qualsiasi luogo

Basta inserire il nome del luogo (casa tua, dove lavori, dove vorresti andare, quel posticino magico che porti nel cuore) e Mapiful trasforma la mappa in un poster minimale, in bianco e nero.
Link

Trace-drawing-panel

6. Trace: un’app per “disegnare” le passeggiate

Con le mappe e la geolocalizzazione a portata di tasca, oggi perdersi è sempre più difficile. Ma con quest’app è possibile riscoprire il piacere di camminare (magari a caso), disegnando sulla mappa e poi affidando il percorso ad amici, amanti o conoscenti, che scopriranno solo alla fine del tragitto cos’hanno creato passo dopo passo.
Link

guida-estiva-salento-urka

7. Urka! È uscita la nuova guida estiva illustrata del Salento

Un libricino illustrato (da Umberto Mischi) per scoprire tutte le meraviglie e i segreti di una delle zone d’Italia più amate, visitate, fotografate.
Il tutto visto con l’occhio di chi in quei luoghi ci vive e sa come distinguere un gioiellino nascosto da una “trappola per turisti”.
Link

onthegrid_0

8. On the grid: la guida di New York fatta dai designer, per i designer

Quando ne abbiamo parlato, lo scorso giugno, c’era solo la Grande Mela, ma ora il sito On the grid ha arricchito l’offerta con decine di guide per visitare le città di tutto il mondo dal punto di vista dei designer, ciascuna raccontata da un professionista o da uno studio creativo.
Link

mind_the_map_1

9. Mind the map: un libro raccoglie le migliori mappe realizzate da designer e artisti

Decine e decine di immagini realizzate da alcuni tra i migliori artisti e designer in circolazione: dalle quelle pensate per uso turistico a quelle create per raccontare una storia o illustrare statistiche, dati economici e politici, passando per opere puramente sperimentali o nate come grafiche per poster, stampe ecc.
Link

map-bath-location_800

10. La mappa termica che ti mostra le attrazioni in base alle condizioni atmosferiche

Il modo di visitare una città cambia radicalmente se invece di trovare il sole t’imbatti in una giornata piovosa e uggiosa.
Questa mappa, impermeabile e impossibile da sgualcire, è stata disegnata con un inchiostro termico che si attiva a seconda delle diverse temperature e ti mostra diversi itinerari in base al meteo. Per ora è soltanto un concept ma l’idea è davvero buona.
Link

Altre storie
Wish I Were There: la mappa celeste dell’isolamento