Best of 2015: libri

Quelli dedicati ai libri sono tra i post che qua su Frizzifrizzi hanno più successo. E avremmo voluto davvero metterli tutti, in questa lista, i libri che abbiamo segnalato nel corso dell’anno appena passato. Ma visto che si tratta di un “best of” ecco i primi 10, scelti tra quelli che hanno avuto più riscontro tra i nostri lettori.

what_is_punk_1

1. What is punk
di Eric Morse e Anny Yi, Akashic Books, 2015

Come lo racconti il punk ai bambini? Con un libro scritto in rima e illustrato con pupazzetti in plastilina che hanno il volto dei più grandi artisti ad aver attraversato la scena negli ultimi quarant’anni (e oltre, perché qua si parte dalle origini, dal CBGB, dai Velvet Underground, i Television, Iggy Pop…).
Link

the-wes-anderson-collection-the-grand-budapest-hotel-08

2. The Wes Anderson Collection: The Grand Budapest Hotel
di Matt Zoller Seitz, Abrams Books, 2015

Un “dietro le quinte” pazzesco sull’ultimo film del regista texano, con tantissimo materiale inedito, interviste ad attori, tecnici e a Wes Anderson in persona.
Seitz, l’autore, prende in esame ogni singolo elemento: lo storyboard, il set, la fotografia, i costumi, il design degli oggetti, la colonna sonora…
Link

le_intraducibili_13

3. Le intraducibili
di Thomas Manss & Company, 2015

Peccato non si possa acquistare questo librettino realizzato da una grossa agenzia creativa come dono per clienti e giornalisti. Dentro ci sono le parole intraducibili, quelle che “ogni lingua ha le sue”, tipo l’abbiocco di noi italiani.
Link

manzoni_pollock_klein_corraini

4. Piero Manzoni, Jackson Pollock e Yves Klein
di Fausto Giberti, Corraini, 2014/15

Non uno ma ben tre volumi pubblicati da Corraini e dedicati ad altrettanti giganti dell’arte contemporanea, dei quali Gilberti racconta la vita e le opere con una semplicità (che però non significa superficialità) che li rende adatti anche ai bambini.
Link

alice_sottoterra

5. Alice sotto terra
di Stefano Bessoni, Logos Edizioni, 2015

La rivisitazione dark del capolavoro di Carrol, realizzata dall’illustratore e regista Stefano Bessoni, è uscita in una nuova edizione, piena di disegni un po’ inquietanti e fantastici che sembrano saltati fuori da qualche libro di anatomia, zoologia ed entomologia.
Link

camerasversion21

6. This book is a camera
di Kelli Anderson, Adobe Creative Residency & Structural Graphics, 2015

Qua da leggere c’è poco, più che altro c’è da seguire le istruzioni, perché l’intero libro si trasforma in una macchina fotografica a foro stenopeico perfettamente funzionante.
Link

100_Great_Children_s_Picturebooks_1

7. 100 Great Children’s Picturebooks
di Martin Salisbury, Laurence King, 2015

Un libro di libri, che raccoglie, racconta e consiglia quelli che possono essere considerati tra i 100 migliori albi illustrati per l’infanzia prodotti negli ultimi 100 anni.
Link

pecker_world_book_1

8. Pecker
a cura di Jon Bland e Louie Zeegen, autoprodotto, 2015

Frutto di uno dei progetti più assurdi mai visti—farsi spedire da artisti (e non) di tutto il mondo dei peni disegnati—Pecker raccoglie per l’appunto centinaia di… cazzi fatti a penna, matita, pennarello.
Inutile dire che il libro è andato presto esaurito (ma forse gli autori ne faranno un altro).
Link

ntmya_c_01

9. Nice to meet you again
Viction:ary, 2015

La prima impressione è quella che conta. E questo libro raccoglie quello che può essere considerato come lo stato dell’arte del graphic design applicato ai biglietti da visita, agli inviti, ai biglietti d’auguri.
Link

too_much_shit_1

10. You Have Too Much Shit
di Chris Thomas, autoprodotto, 2015

Un libretto che insegna a liberarsi del superfluo, della fuffa, materiale o spirituale che sia.
Oltre a poterlo acquistare si può pure scaricare gratuitamente.
Link

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.