Vi sembrerà strano ma non molto tempo fa esisteva un mondo in cui non bastava infilare le mani in tasca o in borsa, prendere il telefono e scattare una foto!

Kelli Anderson artista e designer, un vulcano di donna impegnata a “disegnare, colorare, fotografare, creare, tagliare, stampare e progettare un gran numero di cose” per sé e per gli altri, ha appena “pubblicato” un libro pop-up che si intitola This Book is a Camera e si trasforma in una vera e propria macchina fotografica a foro stenopeico. Perfettamente funzionante!

E questo libro vuole essere proprio uno strumento educativo per spiegare ed insegnare praticamente come si scattava e sviluppava prima dei cellulari. Nella confezione insieme al libro ci sono le istruzioni su come iniziare a scattare, su come realizzare una camera oscura e anche un pacchetto di carta fotografica, resta da procurarsi il soggetto adatto e il liquido sviluppatore.

(foto: Kelli Anderson)

(foto: Kelli Anderson)

(foto: Kelli Anderson)

(foto: Kelli Anderson)

(foto: Kelli Anderson)

(foto: Kelli Anderson)

booktocameratobook

la stessa foto, scattata con un iPhone e con la macchina fotografica del libro

la stessa foto, scattata con un iPhone e con la macchina fotografica del libro