fbpx
best of 2015 tipografia

Best of 2015: tipografia, calligrafia & lettering

Caratteri mobili, nuovi type designer, vecchi manuali di calligrafia, la storia della tipografia francese, cacciatori di insegne, lettere mutanti: ecco il nostro 2015 all’insegna (letteralmente) di tipografia, calligrafia e lettering.

1445598110_cover

1. L’Italia Insegna

Il designer e calligrafo inglese James Clough, di base a Milano, è andato in giro per l’Italia a caccia di vecchie insegne, documentando le sue “prede” con oltre 300 fotografie, raccolte in questo libro.
Link

2. Type: New Perspectives in Typography

Un libro raccoglie il meglio del type design contemporaneo, con le opere e i profili di oltre 100 designer e studi creativi.
Link

0-1

3. L’archivio del Corpus Tipografico Francese

Oltre 1500 immagini, consultabili online, provenienti dagli archivi del Musée de l’imprimerie et de la communication graphique di Lione, che raccoglie i caratteri tipografici disegnati in Francia dal 1850 a oggi.
Link

0-3

4. How to chose a typeface

Scegliere il carattere giusto è già una sfida pure per i designer più esperti ma un poster, pensato per i “non addetti ai lavori” ti guida nella scelta del font perfetto in base a come e cosa vuoi comunicare.
Link

0-2

5. La storia della tipografia in 5 minuti

Un video in stop motion realizzato con ben 291 lettere ritagliate a mano spiega tutto buona parte di quel che c’è da sapere in soli 5 minuti.
Link

6. Il più antico libro mai digitalizzato è un antico manuale di calligrafia e pittura-cinese

La Cambridge University Library ha messo online un manoscritto cinese del 1633 in modo da permettere a chiunque di sfogliarlo comodamente da casa.
Si tratta di un manuale di calligrafia e di pittura, il primo ad essere interamente realizzato con la tecnica della xilografia policroma.
Link

0-4

7. Graphique de la Rue: un libro sulle insegne storiche di Parigi

La designer americana Louise Fili—già autrice di un volume sulle vecchie insegne dei negozi italiani—stavolta è andata in giro per le strade di Parigi a caccia di caratteri tipografici e li ha raccolti in questo libro.
Link

0-5

8. The Type Taster: la psicologia dei caratteri di stampa

Font come macchine del tempo, font che possono cambiare il sapore a un cibo, font che alterano l’esperienza della lettura, font che hanno una propria personalità e raccontano molto della personalità di chi li sceglie.
La graphic designer inglese Sarah Hyndman, specialista in “psicologia della tipografia”, spiega tutto in questo libro.
Link

0-6

9. Type Hunting: diario di un cacciatore di font

Il 2015 è stato indubbiamente l’anno della “caccia tipografica”, tra (come abbiamo visto) libri sulle insegne di strada e svariati tumblr e profili Instagram di “cacciatori” intenti a pubblicare le loro “prede”.
Tra i più interessanti abbiamo segnalato Type Hunting, un progetto del grafico e illustratore Jonathan Mak.
Link

0-7

10. L’alfabeto vivente che muta grazie a un batterio

Il designer israeliano Ori Elisar ha usato un batterio per disegnare le lettere dell’alfabeto ebraico antico e poi ha “disegnato” con una proteina la lettera corrispondente nell’ebraico moderno: quando il batterio ha cominciato a “mangiare” la proteina la lettera ha iniziato la sua mutazione.
Link

Altre storie
Packaged For Life victionary 1
Da Victionary due libri dedicati al packaging degli alcolici e di tè e caffè