Partecipa al Booktober. Dal 1º al 31 ottobre.
“L'Italia Insegna”, preview del libro

L’Italia Insegna: un libro alla scoperta di insegne, targhe, scritte e incisioni su è giù per lo stivale

Un giro d’Italia a caccia d’insegne. Quelle storiche, classiche, tradizionali (ma non chiamarle solo “vecchie”!), dipinte a mano o realizzate in ferro battuto, incise, scolpite… Un giro d’Italia, soprattutto, tra negozi, locali e botteghe che vanno scomparendo — o che sono già scomparsi e di cui è rimasta, appunto, solo l’insegna — tra barbieri e latterie, cappellerie e pizzicagnoli, cinema, bar, alberghi diurni.

Sono oltre cento i luoghi esplorati su e giù per lo stivale da James Clough, designer e calligrafo inglese ma milanese d’adozione da più di quarant’anni, oltre che docente di tipografia e storia della tipografia.
Raccogliendo immagini (oltre 300 fotografie), documentando, commentando, Clough ha realizzato una vera e propria guida al lettering che più o meno discretamente ha fatto la storia del nostro Paese, dalle suddette botteghe fino alle scritte sui tombini o alle “scritte fantasma” d’epoca fascista.

Intitolato L’Italia Insegna, il libro uscirà il prossimo ottobre per un piccolo editore di qualità come Lazy Dog, con una cover progettata da Luca Barcellona.

“L'Italia Insegna”, preview del libro
“L’Italia Insegna”, preview del libro
“L'Italia Insegna”, preview del libro
“L’Italia Insegna”, preview del libro
“L'Italia Insegna”, preview del libro
“L’Italia Insegna”, preview del libro
“L'Italia Insegna”, preview del libro
“L’Italia Insegna”, preview del libro
“L'Italia Insegna”, preview del libro
“L’Italia Insegna”, preview del libro
Un messaggio

Frizzifrizzi è sempre stato e sempre rimarrà gratuito. Si tratta di un progetto realizzato ogni giorno con amore e con impegno. La volontà è di continuare a farlo cercando di tenere al minimo la pubblicità. Per questo ti chiediamo una mano — se vorrai — con una piccola donazione. Potrai farla su PayPal.

GRAZIE DI CUORE.