Passare ore davanti a cose belle e gratis? La nostra rubrica Tesori d'archivio è la soluzione.

I tarocchi minimalisti

Le illustrazioni dei tarocchi, come le stesse carte che rappresentano, hanno una lunga e gloriosa storia che si perde nei secoli. Stravolgerle per andare incontro a una sensibilità estetica più contemporanea potrebbe sembrare dunque irrispettoso, superficiale, quasi blasfemo (ma di variazioni sul tema spassose e interessanti ce ne sono: vedi i tarocchi della comunicazione di Cristina Portolano o quelli sui vini e i cibi dell’Emilia Romagna).

Però pur non essendo (o forse proprio per quello) un esperto di carte da gioco né di mazzi esoterici, mi sembra che quelli realizzati dalla designer americana Kati Forner e commissionati da The Dreslyn—negozio online di abbigliamento, accessori e oggetti di alto livello e d’impronta decisamente minimal—, siano frutto di una buona ricerca sui simboli e che riescano a mantenere l’aura originale pur con una grafica ridotta all’osso, che ovviamente sposa quella del negozio in cui sono in vendita (in edizione limitata e in due versioni, scura e chiara).

Ciascun mazzo, che conta tutte e 78 le carte—i 22 arcani maggiori più i 56 minori—è accompagnato da una guida, in inglese e realizzata dalla stessa designer, che spiega storia, significato e interpretazione dei tarocchi.

(tutte le foto: TJ Tambellini & Ian Flanigan)
(tutte le foto: TJ Tambellini & Ian Flanigan)

dreslyn_tarots_2

dreslyn_tarots_3

dreslyn_tarots_4

dreslyn_tarots_5

dreslyn_tarots_6

dreslyn_tarots_7

dreslyn_tarots_8

dreslyn_tarots_9

dreslyn_tarots_10

dreslyn_tarots_11

dreslyn_tarots_12

dreslyn_tarots_13

dreslyn_tarots_14

Altre storie
Luca Nichetto: uno studio da sessanta progetti all’anno