Vena.Cava

Da non confondere con il ben più famoso brand, Vena.Cava (con il puntino) è lo pseudonimo di un’illustratrice di cui non ho trovato praticamente informazioni. Poco male perché ciò che voglio segnalarvi sono le sue creazioni, soprattutto i suoi plushes, che potete vedere su Flickr: dal baffone messicano El Capitan all’allucinato fungo assassino Basil fino ad Oopik col quale, da parte mia, è stato amore a prima vista.

co-fondatore e direttore
  1. ooh! finalmente qualcosa di originale! molti ormai fanno i pupazzi di stoffa…tutti molto carini…ma tutti simili..

    oppure, che ne so, uno fa i dolcetti con il cernit e tutti giù a fare i dolcetti col cernit, un altro fa un accessorio coi baffi e via che sbucano i baffi ovunque…

    questi sono diversi! bene…aspettiamo l'nvasione dei mostri messicani pelosi!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altre storie
Fedrigoni 365: un calendario-agenda stampato in 4000 pezzi unici