L’illustratore Chen Winner trasforma vecchie interviste in un film d’animazione

L’idea di base non è molto distante da quella portata avanti da Blank on Blank, sito che va a pescare vecchie e rare interviste a personaggi della cultura, dell’arte e dello spettacolo per trasformarne poi i passaggi salienti in filmati d’animazione (ne ho parlato appena qualche giorno fa in occasione dell’uscita di un video sull’architetto Frank Lloyd Wright).

Il giovane illustratore israeliano Chen Winner, però, ha ristretto la lista dei personaggi a un manipolo di pesi massimi del calibro di Allen Ginsberg, Charles Bukowski, Nina Simone, Leonard Cohen e David Lynch, utilizzando le loro voci—tratte da interviste trovate sul web—come colonna sonora per un’opera d’animazione che però non segue “alla lettera” i testi ma parte per la tangente, astraendone i contenuti e allargandone il respiro, come dimostra il trailer che puoi vedere qua sopra e che precede la messa online dell’intero filmato (coming soon, promette Winner).

Realizzata come tesi di laurea presso la Bezalel Academy for Arts and Design di Gerusalemme, l’animazione—che s’intitola Innerviews—è accompagnata anche da una serie di splendidi poster illustrati e di gif.

innerviews_poster_2

innerviews_poster_1

innerviews_poster_1

innerviews_poster_2

innerviews_poster_3

innerviews_poster_4

innerviews_poster_5

innerviews_poster_6

innerviews_poster_7

innerviews_poster_8

[via]

Altre storie
Il più folle libro illustrato del mondo