Una pazzia.
Più precisamente: una pazzia editoriale travestita da rivista di fotografia, ecco il pensiero che si materializza sfogliando il primo numero di RVM Magazine, accarezzandone la copertina con la testata argentata, ammirando la rilegatura a vista che appare aprendo la prima pagina, notando le carte differenti, gli inserti di formato diverso, il foglio in pvc rosso da staccare e con cui divertirsi a trovare i nomi nascosti tra i pattern che di tanto in tanto compaiono tra le pagine.

È un “oggetto” pieno di effetti speciali questo Redo Issue, nome che rimanda sia al rosso — red, che è il colore attorno al quale ruota la prima uscita — che al rifare, redo, perché di remake effettivamente si tratta, essendo RVM, acronimo di RearViewMirror, cioè specchietto retrovisore, una rivista di fotografia documentaria che, nella sua prima incarnazione, uscì dal 2009 al 2014, per poi rinascere nel 2016 come RVM Hub, società che si occupa di editoria fotografica, organizzazione di workshop, curatela e produzione di mostre, premi e borse.

Rvm Magazine #1
(courtesy: RVM Magazine | foto: Claudio Cerasoli)

«Da qui riprende il cammino iniziato anni fa: dal rosso e dal rifacimento. Nello specchietto retrovisore la strada già percorsa, davanti a noi quella che ci aspetta», scrive nell’editoriale che apre il primo numero il direttore editoriale Giammaria De Gasperis, che con l’editrice Agnese Porto, l’editor-in-chief Veronica Daltri, l’art director Francesca Pignataro ha ripensato completamente la struttura, il formato, lo spirito e soprattutto l’esperienza offerta al lettore, che si ritrova tra le mani una meraviglia fatta di carta — o meglio, di otto carte diverse, scelte in base al contenuto da veicolare.

A proposito di contenuti: l’impalcatura della rivista è costituita da cinque progetti fotografici, opera di Davide Monteleone, Carlotta Cardana, Sanne De Wilde, Robin Hammond e Guram Tsibakhashvili. A ciascuno di essi è poi associato — e fisicamente allegato — un racconto, ispirato alle fotografie e appositamente commissionato ad autrici e autori, che in questo primo numero sono Nicola Ravera Rafele, Claudia Durastanti, Roberto Mandracchia, Paola Soriga e Giulia Caminito.

Rvm Magazine #1
(courtesy: RVM Magazine | foto: Claudio Cerasoli)

Superate le prime 84 pagine — un’esperienza tattile oltre che visiva e intellettuale — si apre la seconda parte della rivista, fatta di rubriche, sette, in cui si parla di fotografia attraverso saggi, dialoghi fatti di immagini, scambi epistolari, recensioni, narrazioni cartografiche e re-interpretazioni di foto celebri attraverso l’illustrazione — col rosso a fare da… fil rouge (appunto!)

Ad “avvolgere il tutto” una copertina che è l’esatto opposto di ciò che ti aspetteresti da una rivista di fotografia. Niente foto, quindi, ma grafica, opera di Sunday Büro e già apparsa su Coverjunkie (che per chi lavora nella grafica e nel design dell’editoria periodica equivale a una consacrazione), mentre i pattern che accompagnano i cinque servizi fotografici e che nascondono i nomi degli autori (serve il foglio in pvc per leggerli) sono stati realizzati da Studio Mistaker.

Dopo il rosso, il prossimo numero, che dovrebbe uscire a maggio, sarà interamente dedicato al bianco.

Rvm Magazine #1
(courtesy: RVM Magazine | foto: Claudio Cerasoli)

Rvm Magazine #1
(courtesy: RVM Magazine | foto: Claudio Cerasoli)

Rvm Magazine #1
(courtesy: RVM Magazine | foto: Claudio Cerasoli)

Rvm Magazine #1
(courtesy: RVM Magazine | foto: Claudio Cerasoli)

Rvm Magazine #1
(courtesy: RVM Magazine | foto: Claudio Cerasoli)

Rvm Magazine #1
(courtesy: RVM Magazine | foto: Claudio Cerasoli)

Rvm Magazine #1
(courtesy: RVM Magazine | foto: Claudio Cerasoli)

Rvm Magazine #1
(courtesy: RVM Magazine | foto: Claudio Cerasoli)

Rvm Magazine #1
(courtesy: RVM Magazine | foto: Claudio Cerasoli)

Rvm Magazine #1
(courtesy: RVM Magazine | foto: Claudio Cerasoli)

Rvm Magazine #1
(courtesy: RVM Magazine | foto: Claudio Cerasoli)

Rvm Magazine #1
(courtesy: RVM Magazine | foto: Claudio Cerasoli)

Rvm Magazine #1
(courtesy: RVM Magazine | foto: Claudio Cerasoli)

Rvm Magazine #1
(courtesy: RVM Magazine | foto: Claudio Cerasoli)

Rvm Magazine #1
(courtesy: RVM Magazine | foto: Claudio Cerasoli)

Rvm Magazine #1
(courtesy: RVM Magazine | foto: Claudio Cerasoli)

Rvm Magazine #1
(courtesy: RVM Magazine | foto: Claudio Cerasoli)

Rvm Magazine #1
(courtesy: RVM Magazine | foto: Claudio Cerasoli)

Rvm Magazine #1
(courtesy: RVM Magazine | foto: Claudio Cerasoli)

Rvm Magazine #1
(courtesy: RVM Magazine | foto: Claudio Cerasoli)

Rvm Magazine #1
(courtesy: RVM Magazine | foto: Claudio Cerasoli)

Rvm Magazine #1
(courtesy: RVM Magazine | foto: Claudio Cerasoli)

Rvm Magazine #1
(courtesy: RVM Magazine | foto: Claudio Cerasoli)