Le stampe botaniche antiche, quelle piene di alberi e fiori realistici, di insetti svolazzanti in cerca di polline, di rametti e foglie e frutti sezionati, e semi messi uno accanto all’altro in ordine di grandezza, coi loro sfondi ingialliti, i tratti sicuri, chirurgicamente tracciati a mano, i colori sbiaditi, i bordi consumati…
Sono opere bellissime, d’accordo, e non mi stancherò mai di segnalare la possibilità di trovarne online e magari pure scaricarle.
Ma anche se la nostalgia funziona, anche se la nostalgia vende (e, anzi, è praticamente l’unico comun denominatore di tutti i prodotti culturali di successo degli ultimi 10-15 anni, dalle serie tv al cinema, dall’editoria alla musica), quando la testa sta troppo girata a contemplare quel che ormai è alle spalle, dopo un po’ viene il torcicollo, ed è il caso di tornare a guardare avanti, come ha fatto Caz Hildebrand, illustratrice e designer dello studio inglese Here Design.

Già con il pluripremiato Geometry of Pasta, realizzato nel 2010 in coppia con lo chef Jacob Kenedy, Hilderbrand aveva dimostrato come si potesse trattare a livello visivo un tema come la pasta, solitamente associato alla tradizione, in maniera minimale e insolita. Ora la designer ripete la “magia” con un altro soggetto associato a un immaginario d’altri tempi: le erbe.

Abituati ad erbari che sembrano — e a volte sono — usciti dal ‘700 o dall’800, l’Herbarium di Caz Hildebrand è la versione per il XXI Secolo degli utilissimi compendi che spiegavano come utilizzare il millefoglio e l’aglio orsino, l’aneto e la pratolina comune (la classica “margheritina bianca” dei prati), la calendula e la borragine, l’isoppo e il cardo.

Sono esattamente 100 le erbe essenziali raccolte nel libro, per altrettante illustrazioni, ciascuna accompagnata da storie e aneddoti, spiegazioni su come coltivarla, consigli e dritte insolite su come accompagnarla con cibi e bevande, oppure utilizzarla come infusi, tisane, impacchi o pomate curative.

(foto: Here Design)

(foto: Here Design)

(foto: Here Design)

(foto: Here Design)

(foto: Here Design)

(foto: Here Design)

(foto: Here Design)

(foto: Here Design)

here_design_herbarium_6

here_design_herbarium_7

here_design_herbarium_8

here_design_herbarium_9

here_design_herbarium_10

here_design_herbarium_11

here_design_herbarium_12

here_design_herbarium_13

here_design_herbarium_14