Mappamøndi: un concorso per giovani illustratori indetto da Inchiostro Festival

mappamondi

Sarà la monotonia delle tavole di Google Maps, ormai onnipresenti compagne di ogni nostro spostamento, ad aver scatenato questo ritorno di fiamma per le mappe? Quelle vecchie su cui mamma e papà pianificavano le vacanze, quelle antiche sulle quali l’uomo esplorava il mondo, e quelle illustrate per scoprire angolini di magia o scovare quell’inaspettato che sembrava essersene volato via da questo pianeta il giorno stesso in cui abbiamo messo in orbita i satelliti.

Colpa di Google o meno, è innegabile che negli ultimi anni ci sia stata una vera e propria esplosione per le mappature alternative, da Mappe di Aleksandrae Daniel Mizielinscy, che si sono portati a casa il Premio Andersen 2013 come miglior libro illustrato di divulgazione, ai luoghi e le terre leggendarie di Umberto Eco, passando per tutta una serie di libri, guide, siti, font, infografiche di cui spesso abbiamo parlato qui su Frizzifrizzi.

E alle mappe è dedicato anche questo bel concorso organizzato da Inchiostro Festival e rivolto ai giovani e giovanissimi illustratori (dai 16 ai 25 anni), rigorosamente non professionisti.
La sfida? Disegnare una mappa in bianco e nero di — cito perché meglio di così non si può raccontare — “luoghi invisibili o estremamente reali, luoghi dello spirito o della mente”.

Si può partecipare fino al 30 maggio e i lavori vincitori saranno poi esposti durante una mostra nel corso della prossima edizione del festival che verterà proprio sul mappare mondi.
Tutte le informazioni e il modulo di iscrizione da scaricare li trovi qua.

co-fondatore e direttore
Mostra Commenti (0)

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Un messaggio

Frizzifrizzi è sempre stato e sempre rimarrà gratuito. Si tratta di un progetto realizzato ogni giorno con amore e con impegno. La volontà è di continuare a farlo cercando di tenere al minimo la pubblicità. Per questo ti chiediamo una mano — se vorrai — con una piccola donazione. Potrai farla su PayPal.

GRAZIE DI CUORE.