abriefhistoryofsampling

Nel novembre del ’66 i Beatles entrarono in studio per incidere Strawberry fields forever. Nonostante il loro produttore, George Martin, fosse del tutto contrario, Paul McCartney e John Lennon decisero di usare l’antenato degli odierni campionatori, il Mellotron, inventato pochi anni prima a Birmingham e prodotto da un’azienda, la Mellotronics, fondata da un agente di commercio, tre ingegneri e un illusionista che all’epoca era una celebrità della tv britannica.

Da allora la storia della musica pop non è stata più la stessa e i campionatori sono diventati l’essenza stessa di generi quali il rap e la musica elettronica.
Un dj inglese, Eclectic Method, ha deciso di rendere omaggio a questi cinquant’anno di storia con un megamix (che puoi ascoltare e scaricare su Soundcloud) e soprattutto con un bel video che a mo’ di infografica animata mostra i riff originali e frammenti dai pezzi che li hanno utilizzati negli anni a venire.