Giuliana Mancinelli Bonafaccia | Radiolarian SS2012

Collane, bracciali e bellissimi anelli compongono Radiolarian la nuova collezione di Giuliana Mancinelli Bonafaccia, ispirata a Die Radiolarien un lavoro del biologo tedesco Ernst Haeckel del 1862. In particolare, l’idea arriva – incredibile dictu – dall’osservazione delle tavole degli organismi unicellulari.

Pezzi unici, realizzati a mano in Italia, frutto di accuratissime ricerche, interessanti sperimentazioni ed anche innovazione nell’utilizzo del galuchat, la pelle di razza già in lavorazione ai tempi di Napoleone, ed altri pellami pregiati insieme a minerali e diamanti, zaffiri e pietre preziose.
Lo stile della collezione si basa sulla ben bilanciata dualità tra i dettagli architettonici ed i particolari anatomici presi dagli antichi testi di biologia marina. Il tutto, grazie alla sottile e sofisticata ironia della designer, sfocia in accessori extralusso, originali e contemporanei.

Altre storie
Il Segno della tua voce in un gioiello