Save the date | Four Lines Polaroid Project

Nei dati di viaggio del Four Lines Polaroid Project ce ne sono diversi che colpiscono l’immaginazione: 4 fotografi, 24 giorni, 9000km, 100 ore di guida, 3 macchine fotografiche perse, 108 animali incontrati, 2 navi inseguite, 18 letti cambiati, 0 bidet incrociati.

Gabriele ChiappariniAndrea ColomboAnna Morosini ed Elena Vaninetti devono averne passate di tutti i colori, dai verdi gonfi dell’erba e delle foglie ai bianchi ghiacciati e i grigi rocciosi, tradotti dalle loro Polaroid in suggestivi e pallidi riquadri emotivi, inseguendo le atmosfere à la Fargo del grande nord, su verso il Circolo Polare Artico, in un viaggio che dalla Danimarca li ha portati via mare fino in Norvegia per poi spingersi in Lapponia e sconfinare in Svezia, riempiendo 200 pellicole per 1800 scatti, ciascuno con il proprio stile e il proprio sguardo.

Il risultato è poi diventato una mostra (sei, a dire il vero, tra collettive, mostre ufficiali e mostre itineranti) che ora arriva a Milano, ospitata negli spazi del Dictionary (nuovissimo store: per info vedi dai nostri amici di FNG), in periodo dell’anno perfetto per immedesimarsi, anche se solo idealmente, con le atmosfere immortalate dai quattro artisti.

QUANDO: 9 dicembre 2011 | dalle 18,30
DOVE: Dictionary | c.so di Porta Ticinese 46, Milano | mappa | fb

Altre storie
Flickr/Week(r) | Come in una fiaba nordica