fbpx
adoptabot

Adopt-a-bot: robottini in cerca di famiglia

Adoptabot

In mancanza di un gatto, un cane o un bambino, non c’è niente di meglio di un Adopt-a-bot come animaletto di compagnia. Magari non fa coccole ma d’altra parte non sporca e non piange. Al massimo si impolvera.

Realizzati con pezzi di recupero ed assemblati con cura e fantasia, gli Adopt-a-bot costano dai 75$ in su.
E se siete nerd abbastanza da avere la casa piena di creature meccaniche, date pure un’occhiata qui.

via Ohdeedoh

co-fondatore e direttore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altre storie
Le Jeu de lame 1
Le Jeu de l’Âme: un mazzo di carte per scoprire se stessi attraverso i simboli