Save the date | Franco Matticchio — DONNE

Cosa
Franco Matticchio — DONNE
Quando
13 luglio - 6 ottobre 2019
Opening
13 luglio | 18,00
Dove
Fondazione Cominelli | via P. Santabona 9, San Felice del Benaco (Bs)

Provare a riassumere la carriera, la portata e il valore di uno dei più grandi disegnatori italiani degli ultimi quarant’anni è un compito arduo, soprattutto se l’artista in questione è Franco Matticchio, che dalla fine degli anni ’70 a oggi ha attraversato i generi, le tecniche e i formati, indossando il cappello dell’illustratore, quello del fumettista, del pittore, dell’incisore, dell’animatore, portando il suo immaginario sulle pagine dei quotidiani e delle riviste (Corriere della Sera, Il Sole 24 Ore, Linus, Internazionale, Diario), sulle copertine di libri e magazine (Garzanti, Feltrinelli, New Yorker), nei libri per l’infanzia (Che animale sei?, pubblicato da Guanda, Ti tirano le pietre, Gallucci, Favole per bambini molto stanchi, Bompiani), nelle gallerie d’arte, nelle pubblicità, al cinema (ad esempio con i titoli di testa de Il Mostro di Benigni).

Per fortuna, nel descrivere l’opera di Matticchio arrivano in soccorso le parole di altri grandi maestri come Lorenzo Mattotti — che di Matticchio dice «non scrive con le parole ma scrive col disegno. Racconta con le immagini come se scrivesse» — oppure Art Spiegelman — «Serio e giocoso, surreale e filosofico, il mio gatto Houdini e io amiamo il modo in cui Matticchio pensa e disegna» — o Guido Scarabottolo, che qualche anno fa scrisse su Doppiozero una sorta di libretto d’istruzioni per l’arte del suo collega, dove spiega che «se dovete fare un disegno e prima sfogliate i libri di FM, scoprirete che lui l’ha già fatto. Oppure: se dovete fare un disegno non sfogliate i libri di FM perché scoprirete che lui l’ha già fatto».

Seguendo le indicazioni di Scarabottolo, dunque, ai disegnatori che volessero cimentarsi nei ritratti di donna, converrà (oppure non converrà, dipende dai punti di vista) andare a vedere la mostra Franco Matticchio — Donne, che inaugurerà il 13 luglio presso la Fondazione Cominelli, a San Felice del Benaco, in provincia di Brescia.

Curata da Melania Gazzotti e Rosanna Padrini Dolcini, l’esposizione raccoglie oltre 50 opere che fanno luce su un lato di Matticchio meno conosciuto, quello del ritrattista che ferma sulla carta i volti e i corpi femminili che vede in giro.
«Sono i volti che incontra per strada, alla stazione, che osserva stando in fila in posta o in panetteria e che si accumulano e si sovrappongono nel suo personale immaginario visivo. L’attenzione di Matticchio è catturata da donne dalla bellezza non appariscente, le cui espressioni impassibili sono accomunate da una certa intensità e fierezza nello sguardo», scrivono le due curatrici, che fanno notare come le opere in mostra siano state realizzate nel corso degli anni, quasi mai su commissione, e la maggior parte di esse sia inedita.

Durante l’inaugurazione verrà anche presentato il catalogo, pubblicato da Lazy Dog Press, con testi di Gazzotti e Dolcini e un racconto inedito dello scrittore Ugo Cornia ispirato ai ritratti.
Lo stesso Franco Matticchio sarà presente il 13 luglio per il fimacopie.

“Franco Matticchio. Donne — Women”, Lazy Dog Press, luglio 2019 (courtesy: Lazy Dog Press)
“Franco Matticchio. Donne — Women”, Lazy Dog Press, luglio 2019 (courtesy: Lazy Dog Press)
“Franco Matticchio. Donne — Women”, Lazy Dog Press, luglio 2019 (courtesy: Lazy Dog Press)
“Franco Matticchio. Donne — Women”, Lazy Dog Press, luglio 2019 (courtesy: Lazy Dog Press)
“Franco Matticchio. Donne — Women”, Lazy Dog Press, luglio 2019 (courtesy: Lazy Dog Press)
“Franco Matticchio. Donne — Women”, Lazy Dog Press, luglio 2019 (courtesy: Lazy Dog Press)
“Franco Matticchio. Donne — Women”, Lazy Dog Press, luglio 2019 (courtesy: Lazy Dog Press)
“Franco Matticchio. Donne — Women”, Lazy Dog Press, luglio 2019 (courtesy: Lazy Dog Press)
“Franco Matticchio. Donne — Women”, Lazy Dog Press, luglio 2019 (courtesy: Lazy Dog Press)
“Franco Matticchio. Donne — Women”, Lazy Dog Press, luglio 2019 (courtesy: Lazy Dog Press)
“Franco Matticchio. Donne — Women”, Lazy Dog Press, luglio 2019 (courtesy: Lazy Dog Press)
Altre storie
Save the date | Naturartificio: gli studenti dello IED Firenze provano a uscire dai metodi progettuali tradizionali della grafica