(fonte: 70sscifiart.tumblr.com)

Tesori d’archivio: la fantascienza illustrata degli anni ’70

Con precursori che dalla notte dei tempi arrivano fino a Verne e Wells, la fantascienza per come la intendiamo oggi nasce nel ‘900 e inizialmente ruota soprattutto attorno alle cosiddette riviste Pulp, per poi imporsi, anche grazie al cinema e al fumetto, su un pubblico ben più vasto: è la cosiddetta “epoca d’oro”, che dalla fine degli anni ’30 arriva alla fine dei ’50, quando comincia ad attraversare una fase di riflusso a causa di una continua riproposizione dei soliti cliché.

La seconda epoca d’oro arriva negli anni ’60 con la New Wave di Dick, Ballard, Le Guin, Moorcock, Disch, Delany e Zelazny (solo per citarne alcuni), che coincide anche con l’esplosione delle collane editoriali sci-fi (ad esempio Urania, Gamma e Galassia in Italia) e raggiunge il suo apice negli anni ’70, quando nascono riviste come Métal hurlant di Mœbius e Druillet, e l’americana Heavy Metal.
Un periodo florido, quello, anche per quanto riguarda l’illustrazione di fantascienza, che vede autori come Karel Thole, Caza, Oliviero Berni, Giuseppe Festino, Bob McCall (che fu contattato da Kubrick per realizzare il poster di 2001: Odissea nello spazio), Wayne Barlowe, Jack Gaughan, John Berkey, Jim Burns, Paul Lehr, David Hardy, Kurt Caesar, i coniugi Diane e Leo Dillon, Ed Emsh, Virgil Finlay, Chris Foss, Frank Frazetta, Frank Kelly Freas — e molti, moltissimi altri — misurarsi con mondi distopici, pianeti lontani, esseri mutanti e mostri dell’inner space.

All’arte della fantascenza anni ’70 è dedicato un Tumblr, 70s Sci-Fi Art, che ha un archivio immenso di immagini, prese qua e là per la rete, scansionate da vecchie copertine di romanzi, saggi e riviste, estrapolate da fumetti o da poster. Dentro ci sono tutti i migliori del periodo — sono andato a controllare l’Enciclopedia della Fantascienza che ho ereditato da mio padre, curata negli anni ottanta da Gianni Montanari, e quasi tutti gli illustratori segnalati lì sono raccolti in 70s Sci-Fi Art, che ha anche un account Instagram altrettanto affascinante.

Virgil Finlay
(fonte: 70sscifiart.tumblr.com)
Karel Thole
(fonte: 70sscifiart.tumblr.com)
Oliviero Berni
(fonte: 70sscifiart.tumblr.com)
David Hardy
(fonte: 70sscifiart.tumblr.com)
Bob McCall
(fonte: 70sscifiart.tumblr.com)
Caza
(fonte: 70sscifiart.tumblr.com)
Leo & Diane Dillon
(fonte: 70sscifiart.tumblr.com)
Frank Frazetta
(fonte: 70sscifiart.tumblr.com)
Frank Kelly Freas
(fonte: 70sscifiart.tumblr.com)
Jack Gaughan
(fonte: 70sscifiart.tumblr.com)
Paul Lehr
(fonte: 70sscifiart.tumblr.com)
Giuseppe Festino
(fonte: 70sscifiart.tumblr.com)
Wayne Barlowe
(fonte: 70sscifiart.tumblr.com)
John Berkey
(fonte: 70sscifiart.tumblr.com)
Chris Foss
(fonte: 70sscifiart.tumblr.com)

Altre storie
Condominio-19 | Marta (puntata n.1)