(foto: Michele Lapini, courtesy Cheap)

Cheap – Street Poster Art Festival: una gigantesca gallery con le opere già affisse

Hanno cominciato il 1° maggio con una “street parade” tra gli spazi di affissione pubblica del centro di Bologna, realizzando di fatto, attacchinaggio dopo attacchinaggio, un’enorme mostra collettiva gratuita e inaspettata (perlomeno per chi non ne sa nulla e passeggiando si ritrova sotto il naso opere di artisti di tutto il mondo; gli appassionati, invece, quelli che già sanno, fanno veri e propri tour per andare a scovare e fotografare tutti i manifesti affissi).

Al netto della “gioia” della Polizia, municipale e non, che gira e che scruta, la nuova edizione di Cheap, il festival di street poster art, è in pieno svolgimento e va avanti fino a domenica con le installazioni dei guest artist, feste e pedalate in compagnia.

La street parade

L’opera che il collettivo berlinese Mentalgassi ha realizzato in zona Fiera, vicino ai palazzi della Regione

Tutte le foto sono di Michele Lapini e ringraziamo Cheap per la gentile concessione delle immagini.
Per restare aggiornato su tutti gli eventi di Cheap puoi seguire la pagina facebook del festival

Altre storie
LOVE: l’amore di Camilla Falsini, tra Milano, Fidenza e una collezione di foulard