Zelda was a writer

zelda_00

Zelda was a writer aka Camilla Ronzullo è l’esempio invidiabile di chi alla fine riesce a fare delle passioni il proprio lavoro.

Scrittrice ossessivo compulsiva, usa le parole anche come immagini, tanto che i suoi fogli sembrano delle tele di un’artista contemporanea. Con la sua tipica calligrafia segna pagine e pagine dalla fine del 2009, con alle spalle un archivio che racconta la costanza e l’impegno che appartiene solo a chi crede veramente in quello che dice e in questo caso soprattutto in quello che scrive.
Nel mosaico coloratissimo che è Zelda was a writer, tra i mille progetti e le collaborazioni, si intuisce il vulcano che è la sua creatrice e in particolare inventrice di una cosa molto interessante: WOR(L)DS.

zelda01

Si tratta di un progetto di scrittura, un esercizio di stile che Zelda, o Camilla che dir si voglia, ha pensato per coinvolgere tutti i suoi lettori in un gioco per allenare la fantasia, scoprire nuove parole, riesumare quelle inusitate e  realizzare l’infinità di usi che si può farne.
Funziona così: ogni mercoledì, fino al 27 novembre, verrà pubblicato sul blog un kit di “materiali”: parole e oggetti che servono da ispirazione per una composizione di 900 battute e di qualunque genere, da completare e inviare entro la scadenza assegnata per poi essere pubblicate sul blog.

Ma non è finita qui. Le MIE chiavi di casa TUA è una zine nata dal ritrovamento di un paio di chiavi in un cassetto e il verificarsi di questo evento ha dato forma a una nuova idea nella mente dell’inarrestabile Zelda: lo ZELDA WAS A ZINE, un laboratorio di zine collage-letterarie tutt’altro che virtuale, a Milano da metà novembre. Qui un esempio di zine come la vede Zelda.
A questo punto non rimane che dare una sbirciata al blog, lanciare uno sguardo a quello che è già stato fatto, un occhio sugli sviluppi e farsi un tuffo nei prossimi appuntamenti.

zelda02

 

Un messaggio

Frizzifrizzi è sempre stato e sempre rimarrà gratuito. Si tratta di un progetto realizzato ogni giorno con amore e con impegno. La volontà è di continuare a farlo cercando di tenere al minimo la pubblicità. Per questo ti chiediamo una mano — se vorrai — con una piccola donazione. Potrai farla su PayPal.

GRAZIE DI CUORE.