Frizzifrizzi è in pausa estiva. Torniamo a settembre.

Megaphonemini

Se sei tra quelli rimasti affascinati dall’idea di ascoltare la musica da un’iPhone utilizzando un grosso corno acustico—il cui indubbio valore estetico lo rende anche uno splendido soprammobile, quando inutilizzato—ma la versione “normale” del Megaphone ti spaventa in quanto a dimensioni, sarai felice di sapere che lo studio milanese en&is, fondato dai designer Enrico Bosa ed Isabella Lovero, ha appena lanciato il modello mini. Anzi Megaphonemini, per la precisione. Di cui nella foto qua sopra si possono vedere bene le proporzioni rispetto al “fratellone”, col quale condivide le linee, il materiale (la ceramica), la lavorazione (a mano) ed i principi fisici grazie ai quali—proprio come la cornetta del grammofono—il suono si propaga chiaro, pulito e amplificato senza bisogno di valvole, circuiti e corrente elettrica.

In vendita a partire dal 15 giugno prossimo sullo shop di en&is, il Megaphonemini ha un solo svantaggio. Quello di illuderti di poter rendere “bella” pure la musica che non lo è. E nessuno è disposto a perdonare chi ascolta musica di merda, neppure se lo fa con un corno in ceramica come questo.

co-fondatore e direttore
Mostra Commenti (0)

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Un messaggio

Frizzifrizzi è sempre stato e sempre rimarrà gratuito. Si tratta di un progetto realizzato ogni giorno con amore e con impegno. La volontà è di continuare a farlo cercando di tenere al minimo la pubblicità. Per questo ti chiediamo una mano — se vorrai — con una piccola donazione. Potrai farla su PayPal.

GRAZIE DI CUORE.