Carrie Bilbo

Si chiama come uno hobbit e – tra le altre cose – non poteva che creare anelli.
Non mi piacciono tutte, le creazioni della jewelry designer newyorkese Carrie Bilbo, ma gli anelli conici e le collanine con incastonate ali di cicala (che forse hanno reso felici, indirettamente, i suoi vicini di casa a Brooklyn) valgono un salto sul suo negozio online.

co-fondatore e direttore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altre storie
Tesori d’archivio: le illustrazioni di moda di fine ‘800 / inizio ‘900