fbpx
vinyl clocks

Vinyl Clocks

Vinyl Clocks

Una volta mi è capitato di ritrovare in un armadio una valigetta con tutti i 45 giri che mia madre ascoltava da ragazza con il suo Gelosino “portatile” (tra virgolette visto che ora con l’iPod è difficile immaginare come portatile una roba delle dimensioni di un tostapane).

Oltre ad aver scoperto che era una fan di Little Tony – cosa che poi gli ho rinfacciato per diverse settimane – ci ho trovato dentro delle perle ma anche il beat agreste di Louiselle e della sua La Vigna o Andiamo a mietere il grano (con cui però, confesso, ho fatto almeno un mixtape…) che ora userei volentieri per farci degli orologi come quelli qui sopra, che vendono online da The Greatful Thread ma che potreste benissimo farvi da soli.

via inhabitat

co-fondatore e direttore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altre storie
Obscurest Vinyl 1
Obscurest Vinyl: le copertine di oscuri dischi inesistenti