Fondato nel 2006 da Adam Goldberg e Monika Kehrer, lo studio americano Trüf, di base in California, lavora principalmente nel campo del branding ma, tra un cliente e l’altro, nei loro assolati uffici di Santa Monica i designer si tengono in allenamento creando piccole serie illustrate che obbediscono ai principi estetici che guidano anche l’attività commerciale dell’agenzia, il minimalismo.

Recentemente Trüf ha messo online Faüna, applicando il less is more al mondo animale, al quale seguirà quello vegetale: su Instagram si può già vedere qualche esemplare.

(fonte: behance.net)

(fonte: behance.net)

(fonte: behance.net)

(fonte: behance.net)

(fonte: behance.net)

(fonte: behance.net)

(fonte: behance.net)

(fonte: behance.net)

(fonte: behance.net)

(fonte: behance.net)

(fonte: behance.net)

(fonte: behance.net)

(fonte: behance.net)

(fonte: behance.net)

(fonte: behance.net)

(fonte: behance.net)

La natura minimalista di Trüf