Corrado Dalcò, “Bosque de Bambi”, Aalphabet, settembre 2018 (fonte: aalphabet.tumblr.com)

Aalphabet ha pubblicato due fanzine NSFW di Corrado Dalcò

Originario di Parma ma di base a Londra, Corrado Dalcò è uno dei più richiesti fotografi a livello internazionale. Protagonista di decine di mostre, ha firmato campagne pubblicitarie per marchi come Levi’s, Diesel, Invicta, Coca-Cola, Martini, Volvo, Maserati, girato video musicali, firmato editoriali per riviste di tutto il mondo.

Ma Corrado (che consiglio vivamente di seguire su Instagram) è anche — o, forse, soprattutto — uno dei nomi di punta della fotografia erotica contemporanea, tanto che è difficile trovare riviste indipendenti con cui non abbia lavorato, tra quelle che fanno parte della nuova, rigogliosa scena dell’editoria che esplora i temi del piacere carnale, dell’eccitazione dei sensi e della rappresentazione esplicita del corpo.

Dalcò, inoltre, è anche autore di alcune fanzine, molte delle quali in collaborazione con la piccola casa editrice indipendente Aalphabet., fondata da Nicola Albertin e focalizzata sulla fotografia.
Negli ultimi mesi Corrado Dalcò e Aalphabet hanno dato alle stampe due titoli, entrambi in edizione limitata, Bosque de Bambi, realizzata in occasione Fanzastic, serata dedicata alle fanzine tenutasi il 6 ottobre a Reggio Emilia, e A whole new world, pubblicata per la quarta edizione della DIY Night organizzata a Mantova a settembre.

Corrado Dalcò, “A whole new world”, Aalphabet, agosto 2018
(fonte: aalphabet.tumblr.com)
Corrado Dalcò, “A whole new world”, Aalphabet, agosto 2018
(fonte: aalphabet.tumblr.com)
Corrado Dalcò, “A whole new world”, Aalphabet, agosto 2018
(fonte: aalphabet.tumblr.com)
Corrado Dalcò, “A whole new world”, Aalphabet, agosto 2018
(fonte: aalphabet.tumblr.com)
Corrado Dalcò, “A whole new world”, Aalphabet, agosto 2018
(fonte: aalphabet.tumblr.com)
Corrado Dalcò, “A whole new world”, Aalphabet, agosto 2018
(fonte: aalphabet.tumblr.com)
Corrado Dalcò, “A whole new world”, Aalphabet, agosto 2018
(fonte: aalphabet.tumblr.com)
Corrado Dalcò, “A whole new world”, Aalphabet, agosto 2018
(fonte: aalphabet.tumblr.com)
Corrado Dalcò, “A whole new world”, Aalphabet, agosto 2018
(fonte: aalphabet.tumblr.com)
Corrado Dalcò, “A whole new world”, Aalphabet, agosto 2018
(fonte: aalphabet.tumblr.com)
Corrado Dalcò, “Bosque de Bambi”, Aalphabet, settembre 2018
(fonte: aalphabet.tumblr.com)
Corrado Dalcò, “Bosque de Bambi”, Aalphabet, settembre 2018
(fonte: aalphabet.tumblr.com)
Corrado Dalcò, “Bosque de Bambi”, Aalphabet, settembre 2018
(fonte: aalphabet.tumblr.com)
Corrado Dalcò, “Bosque de Bambi”, Aalphabet, settembre 2018
(fonte: aalphabet.tumblr.com)
Corrado Dalcò, “Bosque de Bambi”, Aalphabet, settembre 2018
(fonte: aalphabet.tumblr.com)
Corrado Dalcò, “Bosque de Bambi”, Aalphabet, settembre 2018
(fonte: aalphabet.tumblr.com)
Corrado Dalcò, “Bosque de Bambi”, Aalphabet, settembre 2018
(fonte: aalphabet.tumblr.com)
Corrado Dalcò, “Bosque de Bambi”, Aalphabet, settembre 2018
(fonte: aalphabet.tumblr.com)
Corrado Dalcò, “Bosque de Bambi”, Aalphabet, settembre 2018
(fonte: aalphabet.tumblr.com)
Corrado Dalcò, “Bosque de Bambi”, Aalphabet, settembre 2018
(fonte: aalphabet.tumblr.com)
Altre storie
Riscatti: l’archivio romantico delle foto perdute diventa un libro