Save the date | Fahrenheit 39

fahreneit_39_1

Giusto ieri su questi schermi si parlava di self-publishing e di autoproduzione, di linee editoriali e di identità costruita attraverso la ricerca e la selezione.
Capita a fagi(u)olo quindi quello che diversi tra gli appassionati di editoria indipendente mi hanno segnalato come uno tra i festival più interessanti e non solo a livello nazionale: Fahrenheit 39.

Organizzato dall’Associazione Culturale StratiVari di Ravenna (che cura anche Offset), Fahrenheit 39 è un evento che si occupa di editoria dal punto di vista della ricerca e del design che vede come protagonisti tutti i rappresentanti di quella che è la filiera dell’oggetto libro (o dell’autoproduzione), dal grafico allo stampatore, dall’editore all’illustratore, dal distributore a chi fa ricerca.

Il programma è ricco di conferenze e workshop mentre una mostra farà il punto sul meglio del design editoriale italiano uscito l’anno scorso. Ottima la selezione dei piccoli editori, tra cui vediamo anche alcune nostre vecchie conoscenze come 0_100, Aalphabet, BOLO Paper, Endless Delight Publishing, Print About Me, Rumore Nero, Strane Dizioni e Witty Kiwi.

QUANDO: 7 – 9 marzo 2014
OPENING: 7 marzo | 18,30
DOVE: Artificerie Almagià | via dell’Almagià 2, Ravenna | mappa | fb

co-fondatore e direttore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altre storie
La rivista Weapons of Reason cessa le pubblicazioni e fa uscire un libro