photo Alessandra Carosi

photo Alessandra Carosi

Di metodi per costruirsi una tipografia in casa ne esistono tanti quanti gli irrefrenabili ingegni che si fanno venire in mente una soluzione ad ogni problema: di siti web dove trovare informazioni su come costruirsi una piccola serigrafia ce ne sono a bizzeffe (consiglio pure un bel libro: Proto Tipi – Farsi una stamperia, uscito nel 2007 e edito da Stampa Alternativa & Graffiti).

Per chi volesse però optare per qualcosa di già pronto per l’uso, durante l’ultima—che era pure la prima—Maker Faire di Roma, è stato presentato un kit progettato da due ottime realtà italiane come Tecnificio e Lino’s Type, che consente di auto-produrre in casa cartoline e biglietti da visita grazie a due piccolissimi “aggeggi” realizzati per mezzo della stampa 3D, che funzionano—in miniatura—esattamente come una macchina “letterpress” tradizionale.

Il kit si chiama Stampomatica e prossimamente, sul sito, potrà essere acquistato e personalizzato con le proprie grafiche o caratteri tipografici.

photo Alessandra Carosi

photo Alessandra Carosi

photo Tecnificio

photo Tecnificio

photo Alessandra Carosi

photo Alessandra Carosi

photo Alessandra Carosi

photo Alessandra Carosi