HTC | FW2012/13

Provate ad immaginare l’America di tanti anni fa. Quell’America dei film tra saloon tutti-di-legno e sparatorie sotto il sole a picco, quella di un fumetto (letto e straletto) sui cow-boy e indiani, dove tra le sterminate pianure, attraversate da mandrie di bisonti e qualche carovana traballante, l’eroe sconfigge i cattivi senza il minimo sforzo. Ad ogni fotogramma sembra di sentire nel naso la polvere smossa dagli stivali, l’odore delle borse e delle cinture consunte, arse dal sole e strette in vita a reggere pantaloni ingialliti dal deserto. Il calore dei falò nella notte scura e una padella di ferro, mezza ammaccata, mentre scalda qualcosa di non ben definito e un bel pezzo di pane gommoso a fare da cucchiaio, il tutto accompagnato dalle note di un’armonica suonata alla luna con un coro di latrati lontani.

La collezione FW2012/13 della Hollywood Trading Company, che dal 1990 a Los Angeles in California crea e riproduce accessori, scarpe e cinture ispirati dai classici capi americani vintage, ha cercato di creare una collezione che evochi e rimandi ad un America ruspante e genuina.
La profonda cura nei dettagli (alcune parti sono realizzate a mano) sono studiati affinché l’estetica sposi il gusto per l’antico e la comodità richiesta ai giorni nostri. I capi vengono realizzati in USA e in Italia e sono diventati un punto di riferimento per gli appassionati del genere.

Il modello di stivaletti Jean (immagine qui sopra) sarebbe perfetto in uno dei miei viaggi mentali tra fattorie con un vecchio dondolo sul patio, sceriffi dai baffi spettinati e un pistolero, veloce come nessun altro, che mi salverebbe dalle grinfie di banditi senza scrupoli.

co-fondatrice e caporedattrice
Mostra Commenti (0)

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Un messaggio

Frizzifrizzi è sempre stato e sempre rimarrà gratuito. Si tratta di un progetto realizzato ogni giorno con amore e con impegno. La volontà è di continuare a farlo cercando di tenere al minimo la pubblicità. Per questo ti chiediamo una mano — se vorrai — con una piccola donazione. Potrai farla su PayPal.

GRAZIE DI CUORE.