fbpx
unearthen 1

Unearthen

unearthen 1

Proiettili – realmente usati, poi recuperati – e minerali incastonati.
La fugacità della vita e la solida certezza di qualcosa che esiste dalla notte dei tempi.
Gia Bahm, newyorkese, designer di Unearthen dice che ognuno ha la sua pietra, che bisogna sceglierla con cura e che probabilmente sarà lei a scegliere te, in base all’energia di cui hai bisogno: se sei dislessico o hai problemi a dormire vai di tormalina nera; se fumi e sei smemorato prenditi la pirite; quarzo e titanio, insieme, aiutano a pensare più chiaramente e potenziano il sistema immunitario (ci farò un pensierino, di questi tempi); se hai problemi di linea, l’apatite (da non confondere con l’epatite) ti toglie l’appetito.

Resta solo da provare se acquistando direttamente online (non ci sono rivenditori in Italia) la forza magnetica tra te e il minerale funzionerà lo stesso…

unearthen 3

unearthen 2

unearthen 4

Altre storie
b switch 5
B-Switch: una collezione di streetwear ispirata alla Bolognina e realizzata da 35 studenti delle superiori