Le vostre segnalazioni: Jsign

Jsign

Chiunque mi conosce sa che faccia posso aver fatto quando ho ricevuto questa segnalazione…
Per carità, carinissima nei modi e molto precisa nei contenuti, cosa un po’ rara per la verità, ma parlava di Jsign un negozio per bambini.
Bambini per me è uguale a UFO, dove se togliete flying

Torno alla segnalazione. Jsign, dicevo, è un bel negozio per bambini aperto a Napoli da appena tre mesi.
Dove sono in vendita non solo prodotti di brand internazionali difficili da trovare altrove, ma anche capi disegnati e prodotti direttamente da loro, anche attraverso un contest on line (al momento chiuso), che mira a promuovere i giovani talenti italiani.

I vincitori si aggiudicano un premio in denaro ed anche un po’ di visibilità.
Ogni oggetto venduto con la grafica vincitrice è accompagnato da una scheda dell’artista. Mica male, vero?
Le foto dei due body sono con le grafiche dei due vincitori della prima edizione del contest, che aveva come tema “matematica e geometria”: Daniele De Batté (il body marrone primo classificato) e Josè Sala (il body coccodrillo secondo classificato).
Io, ovviamente, viste le premesse, non credo che ci entrerò mai, ma voi se siete di Napoli, passate per Napoli e non siete allergici ai bambini…fateci un salto, credo proprio ne valga la pena.

Altre storie
Le Cartoline Gioiello nate dalla collaborazione tra la designer Giulia Tamburini e il disegnatore Ettore Tripodi