TypeLab, una piattaforma per giovani talenti del type design

Sono molti i giovani type designer che — appena usciti dalle scuole di grafica con i portfolio pieni di progetti ad alto tasso di sperimentazione — fanno fatica a farsi notare dalle grandi fonderie digitali o a inserirsi direttamente nel mercato della vendita dei font.
Arrivare a guadagnarsi da vivere progettando caratteri è come scalare un monte: servono abilità, resistenza, tempo, pazienza e capacità di superare gli ostacoli. Come ben sanno gli alpinisti, tuttavia, affrontare una vetta è più semplice in squadra che in solitaria, e non è raro vedere progetti che puntano sul proverbiale “l’unione fa la forza”.

Tempo fa ho parlato di un collettivo — anzi il Colllettivo — fondato da un gruppo di designer italiani che hanno deciso di riunirsi in gruppo e distribuire gratuitamente i font per farsi conoscere da potenziali clienti, agenzie e fonderie.

(fonte: typelab.fr)
(fonte: typelab.fr)

Il caso di TypeLab, invece, è un po’ diverso. Fondato dalla grafica e type designer francese Floriane Rousselot, si tratta di una piattaforma che vorrebbe fungere da vetrina per i giovani type designer desiderosi di mostrare i propri lavori e le proprie capacità.

Nato a fine 2018 e sviluppatosi da un progetto di diploma, TypeLab raccoglie i font sviluppati dagli amici e compagni di studio della stessa Rousselot, oltre che da altri talenti scovati in rete.
Periodicamente il sito lancia nuove collezioni — ad oggi ce ne sono quattro, tra cui una, Gadji, tutta al femminile, mentre la più recente, www, viene presentata con un divertente quiz — che presentano caratteri coi quali è possibile sperimentare online (intervenendo sul testo, sulle dimensioni e sulla spaziatura), molti dei quali in vendita direttamente sulla piattaforma.

(fonte: typelab.fr)
(fonte: typelab.fr)
Altre storie
Cryptic Spell: un progetto universitario sull’iconografia e la tipografia del black metal