(fonte: instagram.com/letteringda_milano/)

Lettering Da sta iniziando a organizzare dei tour alla (ri)scoperta delle insegne delle città

Di Lettering Da abbiamo già avuto modo di parlare in passato, intervistando Silvia Virgilio, fondatrice di Lettering Da Torino, prima tessera di un mosaico che si è poi allargato a diverse città italiane, ciascuna delle quali oggetto di una caccia fotografica che mira a documentare e archiviare i più begli esempi di lettering e il grande patrimonio di vecchie insegne che si trovano tra le vie e le strade.

A Torino si sono poi aggiunte, nell’ordine, Milano, Matera, Genova, Roma, Venezia, Faenza, Jesi, Trieste, Lecce, Modena, Parma e Massa, con le loro rispettive pagine Facebook e reti di appassionati coordinati da uno o più curatori per ogni territorio, con vari gradi di coinvolgimento (alcune città sono innegabilmente più attive di altre).

(fonte: instagram.com/letteringda_milano/)

Visto il tanto materiale interessante accumulato in questi anni, Lettering Da sta iniziando a organizzare dei tour, dei giri guidati per vedere le insegne più interessanti, parlarne, e magari cercarne altre.
Sono quattro quelli previsti al momento:
· il 7 aprile a Milano, condotto da Eleonora Petrolati, curatrice di Lettering Da Milano;
· il 5 maggio, 26 maggio e 16 giugno a Torino, con Silvia Virgilio.

Tutti i tour sono riservati ai soci dell’associazione Lettering Da, fondata di recente proprio da Silvia Virgilio, da Eleonora Petrolati e da Valentina Alga Casali e Marco Goran Romano di Lettering Da Jesi.
Le informazioni per diventare soci sono qui.

(fonte: instagram.com/letteringdatorino/)
Altre storie
Femme Type: un libro dedicato alle designer che lavorano con la tipografia