Partecipa al Booktober. Dal 1º al 31 ottobre.

Overlooked: a caccia dei tombini londinesi

Con le sue cinque sedi a Londra, New York, San Francisco, Austin e Berlino, Pentagram è considerato da molti (compresi quelli della concorrenza) come il più importante studio creativo indipendente al mondo—è sempre un po’ assurdo fare una classifica, in questi, casi, ma dopotutto dove c’è Michael Bierut c’è del genio.

Da Pentagram soci e dipendenti portano avanti svariati progetti anche nel tempo libero, ricevendo poi il supporto della “casa madre” a livello di comunicazione e promozione (proprio come i loro colleghi di KesselsKramer di cui ho parlato ieri) e talvolta finendo direttamente tra i Pentagram Papers, la serie di pubblicazioni che regolarmente vengono date alle stampe dallo studio.

(tutte le immagini via: Pentagram)
(tutte le immagini via: Pentagram)

L’ultimo paper, il numero 44, s’intitola Overlooked—termine dai tanti significati, molti dei quali perfetti per il contenuto in questione: trascurare, ispezionare, guardare dall’alto—ed è il primo realizzato da Marina Willer, inglese, graphic designer e filmmaker, già a capo della direzione creativa di un’altra agenzia d’eccellenza, Wolff Olins, e dal 2012 tra i soci di Pentagram.

Per realizzarlo, lei e la sua piccola squadra di lavoro sono andati per le strade di Londra a prendere il calco a svariati tombini, realizzando una sorta di mappa della città attraverso i motivi e le scritte di ciascuno, in qualche modo raccontandone la storia, e pubblicando poi il tutto in un libro che raccoglie le impronte di 22 tombini, stampate poi a colori fluo su fogli A1 e accompagnate da un librino allegato che spiega il progetto.

Aver preso i calchi—spiegano sul blog di Pentagram—è un omaggio al metodo che utilizzavano i cristiani del diciannovesimo secolo per realizzare immagini dettagliate degli oggetti religiosi. Mentre i colori superflash servono a ribaltare la solita percezione dei tombini—pesanti, immobili, industriali—e a tirarne fuori il lato decorativo.

Pentagram_Overlooked-PP-making_01

Pentagram_Overlooked-PP-book_02

Pentagram_Overlooked-PP-book_03

Pentagram_Overlooked-PP-book_04

Pentagram_Overlooked-PP-book_08

Pentagram_Overlooked-PP-book_09

Pentagram_Overlooked-PP-book_12

Pentagram_Overlooked-PP-book_13

Pentagram_Overlooked-PP-book_15

Pentagram_Overlooked-PP-book_16

Pentagram_Overlooked-PP-book_19

Pentagram_Overlooked-PP-book_20

Pentagram_Overlooked-PP-book_21

Pentagram_Overlooked-PP-book_23

Pentagram_Overlooked-PP-book_24

Un messaggio

Frizzifrizzi è sempre stato e sempre rimarrà gratuito. Si tratta di un progetto realizzato ogni giorno con amore e con impegno. La volontà è di continuare a farlo cercando di tenere al minimo la pubblicità. Per questo ti chiediamo una mano — se vorrai — con una piccola donazione. Potrai farla su PayPal.

GRAZIE DI CUORE.