american_illustration_0

Metti 45 tra i migliori illustratori sulla piazza dentro a uno studio per un intero weekend, portati quasi trecento copie di American Illustration, annuario prodotto dall’AI-AP, l’associazione dei fotografi e degli illustratori statunitensi e giunto alla sua 32esima edizione (ma dentro ci sono pure diversi talenti italiani!), mettici un curatore geniale come Richard Turley, art director e designer di una delle riviste più prestigiose al mondo, il Bloomberg Business Weekly, ed avrai come risultato ben 288 pezzi unici realizzati dal vivo dagli artisti, come dimostra il video girato circa tre settimane fa a New York.

La performance è nata non tanto per questioni di visibilità (ma ovviamente ne ha avuta) quanto per l’indecisione di Turley riguardo a chi dei tanti talenti a disposizione affidare la copertina dell’annuario, che alla fine è rimasta bianca ma in compenso ha dato vita a una serie incredibile di piccoli/grandi capolavori, che puoi vedere uno per uno su un tumblr creato per l’occasione.

cover illustrata da Serge Bloch

cover illustrata da Serge Bloch

cover illustrata da Johnny Ruzzo

cover illustrata da Johnny Ruzzo

cover illustrata da Deanne Cheuk

cover illustrata da Deanne Cheuk

cover illustrata da Jenn Steffy

cover illustrata da Jenn Steffy

cover illustrata da Al Murphy

cover illustrata da Al Murphy

cover illustrata da Chris Feczko

cover illustrata da Chris Feczko

cover illustrata da Matt Dorfman

cover illustrata da Matt Dorfman

cover illustrata da Chris Sharp

cover illustrata da Chris Sharp

cover illustrata da Peter Arkle

cover illustrata da Peter Arkle

cover illustrata da John Burgerman

cover illustrata da John Burgerman

cover illustrata da Edel Rodriguez

cover illustrata da Edel Rodriguez

cover illustrata da Ellen Weinstein

cover illustrata da Ellen Weinstein

cover illustrata da Marcellus Hall

cover illustrata da Marcellus Hall

cover illustrata da Jordan Awan

cover illustrata da Jordan Awan