7am | Fabrizio Albertini

7 opere e 7 domande, alle 7 di mattina, a fotografi che si svegliano presto o non sono ancora andati a dormire.
Oggi è la volta di Fabrizio Albertini.

Ciao Fabrizio, quanti anni hai e di dove sei? Da quanto scatti foto?
Ho 27 anni e vengo da Cannobio. Lago Maggiore. Piemonte. Vicino alla
Svizzera. Scatto da circa tre anni ma ufficialmente da molto meno.

La tua attrezzatura?
Una Minolta XG-M ed un banco ottico che chiamo Elisabetta.

Cosa fai quando non fai foto?
Come “diplomato regista”  cerco di scrivere e proporre progetti audiovisivi.

Descrivimi la tua stanza.
Ordinata e con una valigia sempre pronta. La mia stanza è un appoggio
temporaneo.

La tua macchina fotografica pesa quanto…
Dipende dai giorni.

Se il tuo immaginario fosse un film? O un libro?
Grizzly Man (Werner Herzog).

Un fotografo/a che mi consigli di tener d’occhio?
Daniel Shea.

Altre storie
How to be at home, un racconto per immagini e parole sull’isolamento di Tanya Davis e Andrea Dorfman