Flavio Melchiorre

C’è chi, nonostante gli spieghi anche 100 volte la tecnica per entrare con occhi (e cervello al seguito) dentro alle immagini, non ci riesce e mai ci riuscirà.
Al contrario io, complici visioni simili (ma non su carta o su schermo) negli anni turbolenti dell’adolescenza, sono dentro in due secondi.

Pur non essendo stereogrammi, gli intricatissimi patterns delle illustrazioni dell’artista italiano Flavio Melchiorre, sono decisamente trippy.
Pubblicato sui principale magazines online e cartacei, italiani ed internazionali, Flavio realizza anche illustrazioni meno astratte ma è nel casino controllato e multicolore che, secondo me, dà il suo meglio.

Godetevi, con gli occhi appiccicati allo schermo, le altre immagini dopo il salto

Altre storie
Woodcut Vibes: da Slanted una monografia sullo xilografo Roman Klonek