Ben Finer

Se stai leggendo un fumetto che non ti piace più di tanto, quando l’hai finito puoi sempre usarlo come una tela, il punto di partenza per costruirci poi sopra la tua di storia, come fa l’illustratore americano Ben Finer.
Che poi, quando non trova più fumetti, si inventa da solo le sue Epiche Battaglie.

Altre storie
Play with fire: la ricerca di sé, del proprio corpo e della propria identità sessuale nel memoir a fumetti di Nicoz Balboa