Milanovendemoda: Plusize

Gruppo Marly’s

Non essendo io filiforme o in vena di diete, avendo una età per cui preferirei non sembrare un sacco di patate per colpa di vestiti tristi ed informi, studiati apposta per mortificare chi ha qualche chilo in più ed in una 46 ci sta stretta…avevo molta curiosità di visitare a Milanovendemoda il settore Plusize.

Speravo che come hanno già fatto alcuni brand per donne sopra la 46 (vedi mio post su Elena Mirò) ci fosse in atto un processo di svecchiamento, che bandisse ruches, ricci, volant e fiori sgargianti e che invece avesse come modello una donna che anche se in soprappeso, vive nel 2007 e non negli anni ’80-90.

Le mie aspettative sono state deluse. La maggior parte, per maggior parte intendo il 90%, dei brand perseverano…

Unica eccezione degna di nota, il Gruppo Marly’s. La nota va, non solo per la loro bella collezione P-E08, ma anche per la gentilezza con cui la loro addetta stampa ci ha accolto, consentendoci di fotografare e curiosare tra gli stands, mettendosi a piena disposizione per ulteriori informazioni e chiarimenti.
Penserete voi: è il suo lavoro, a loro conviene la pubblicità gratuita! Si, ma nessuno degli altri lo ha fatto!

Tornando alla collezione, come potete osservare dalla foto che trovate in alto, è bella, colorata, giovane, contemporanea.
Alle donne con le “curve pericolose” consiglio di fare una visita al sito e cercare il rivenditore più vicino a casa. Io lo farò!

Altre storie
Le Cartoline Gioiello nate dalla collaborazione tra la designer Giulia Tamburini e il disegnatore Ettore Tripodi