Nel suo blog Sara si presenta così: sono un’incosciente; perché circa un anno fa, insieme a sua madre, ha deciso...