Ultimo giorno, partiamo con un autobus extralusso in compagnia di una simpatica guida di origini polacche Kasia Canu, che ha studiato a Bologna e pertanto parla perfettamente italiano. Ogni tanto è confortante. Visitiamo i villaggi di Hautvillers, Ay,