Frizzifrizzi è in pausa estiva. Torniamo a settembre.

20 Grammi di Pangrammi arriva al terzo numero

Nel mondo dei pangrammi, cioè di quelle brevi frasi di senso compiuto in cui appaiono tutte le lettere dell’alfabeto, la zia e le zie sono dei personaggi ricorrenti. Hanno la z e sono formate da sole tre lettere, tutte diverse, quindi meglio di una zanzara, di uno zolfanello, di uno zoroastriano e di un gustoso zabaione.
Troviamo una zia Bea («Mia zia Bea è grossa quanto un pachiderma fulvo»), delle zie mirabolanti («Fiche pelose e zie mirabolanti godono ovunque») e una non meglio specificata zia di Bologna, che a quanto pare è molto paziente e tollerante: «Fortuna ho quella zia comprensiva di Bologna» dice infatti l’eventuale nipote.

Evitando saggiamente sia il body shaming che l’inappropriato accostamento tra zie mirabolanti e fiche pelose, Anonima Impressori — che sta per l’appunto a Bologna, terra particolarmente feconda di indulgenti sorelle di padri e di madri — ha scelto quella relativa alla zia bolognese come frase da stampare in letterpress per il terzo numero di 20 Grammi di Pangrammi, piccolo gioiellino per appassionate e appassionati di tipografia e giochi linguistici, cui ci si può abbonare online per ricevere ogni mese, nella cassetta delle lettere, un pangramma prodotto in edizione limitata su carta opalina utilizzando alcuni dei caratteri mobili conservati presso la stamperia (che ha nei suoi cassetti più di 1000 famiglie di font).

Per questo terzo poster sono state utilizzate due serie, la San Gabriele e la Notiziario, entrambe prodotte dalla Fonderia Nebiolo di Torino.
I caratteri provengono da tre tipografie: Grevigiana di Greve in Chianti, Maestroni di Biella e Faliero di Montevarchi.
Essendo tutte tirate a mano, le stampe sono effettivamente pezzi unici.
Ci si abbona qui, mentre gli arretrati (per ora due) si possono ugualmente acquistare online.

Anonima Impressori, “20 Grammi di Pangrammi”, n.3
(foto: Frizzifrizzi)
Anonima Impressori, “20 Grammi di Pangrammi”, n.3
(foto: Frizzifrizzi)
Anonima Impressori, “20 Grammi di Pangrammi”, n.3
(foto: Frizzifrizzi)
Anonima Impressori, “20 Grammi di Pangrammi”, n.3
(foto: Frizzifrizzi)
Anonima Impressori, “20 Grammi di Pangrammi”, n.3
(foto: Frizzifrizzi)
Anonima Impressori, “20 Grammi di Pangrammi”, n.3
(foto: Frizzifrizzi)
Anonima Impressori, “20 Grammi di Pangrammi”, n.3
(foto: Frizzifrizzi)
Anonima Impressori, “20 Grammi di Pangrammi”, n.3
(foto: Frizzifrizzi)
Anonima Impressori, “20 Grammi di Pangrammi”, n.3
(foto: Frizzifrizzi)
Anonima Impressori, “20 Grammi di Pangrammi”, n.3
(foto: Frizzifrizzi)
Anonima Impressori, “20 Grammi di Pangrammi”, n.3
(foto: Frizzifrizzi)
Un messaggio

Frizzifrizzi è sempre stato e sempre rimarrà gratuito. Si tratta di un progetto realizzato ogni giorno con amore e con impegno. La volontà è di continuare a farlo cercando di tenere al minimo la pubblicità. Per questo ti chiediamo una mano — se vorrai — con una piccola donazione. Potrai farla su PayPal.

GRAZIE DI CUORE.