Too cute to fail: una call del festival Pictoplasma

Nato nel 2004, Pictoplasma è un festival che si tiene ogni anno a Berlino ed è dedicato al character design, disciplina che consiste nello studio, nella creazione e nella caratterizzazione dei personaggi. Si tratta di una disciplina molto trasversale, che interessa ambiti assai differenti — dal cinema d’animazione al fumetto, dai videogame alla pubblicità, dall’illustrazione ai cosiddetti designer toys — e che quindi coinvolge un gran numero di professionisti dell’industria creativa.

La prossima edizione è in programma a maggio 2020 — dal 13 al 17 — e il pezzo forte della manifestazione sarà, come ogni anno, la tradizionale Pictoplasma Conference, che vedrà la partecipazione di alcuni tra i più migliori talenti contemporanei (i nomi già confermati sono quelli di Andy Baker, Joseph Melhuish e Will Anderson dal Regno Unito, di Cristina Daura e Genie Espinosa dalla Spagna, di Guillaumit e Marylou Faure dalla Francia, di Niki Lindroth Von Bahr dalla Svezia, di UntitledArmy dal Brasile, di Sarina Nihei dal Giappone, di Haein Kim dall’Australia).

In occasione dell’evento, gli organizzatori hanno lanciato anche un piccolo concorso legato a Pictofolio, piattaforma gratuita che permette ai character designer di mettere online il proprio portfolio.
Intitolato Too Cute To Fail!, il concorso consiste nella creazione di un personaggio inedito irresistibilmente “carino” — «i tempi bui richiedono misure disperate, quindi contiamo su di te per reagire con una porzione extra-king di accattivante esuberanza accattivante e di personaggi kitsch», spiegano.

Si può partecipare inviando disegni, collage, opere digitali, illustrazioni vettoriali, grafica 3D e animazioni gif.
In palio ci sono licenze gratuite del software di disegno Clip Studio Paint Ex e l’ingresso (con viaggio) al festival Pictoplasma.
La scadenza per l’invio delle opere è fissata al 15 febbraio 2020.
Tutte le informazioni sono qui.

Altre storie
Fai il graphic designer da più di 20 anni?