Typodarium 2018 (fonte: Slanted)

Typodarium: il calendario tipografico del 2018

Ogni anno, da quasi 10 anni, il pluripremiato designer tedesco Lars Harmsen — che insieme a Julia Kahl è anche a capo della casa editrice Slanted — dà alle stampe un piccolo calendario, nato come divertissement ma presto diventato un oggetto feticcio visibile sulle scrivanie di molti professionisti dell’industria creativa di tutto il mondo.

Nato nel 2009, il Typodarium è frutto di una “chiamata alle arti”, che per ogni edizione vede partecipare centinaia di fonderie digitali e type designer. Il risultato è un calendario che ogni giorno presenta un carattere tipografico differente, per un totale di 365 font. Anzi, 366, compresa anche la copertina.

Giorno e mese sul fronte, nome del carattere, designer e piccola presentazione sul retro, il Typodarium 2018 si acquista online (anche su Amazon).
E in vista di un prossimo anno che si spera scintillante, cover e confezione sono addirittura dorate.

Typodarium 2018
(fonte: Slanted)
Typodarium 2018
(fonte: Slanted)
Typodarium 2018
(fonte: Slanted)
Typodarium 2018
(fonte: Slanted)
Typodarium 2018
(fonte: Slanted)
Typodarium 2018
(fonte: Slanted)
Typodarium 2018
(fonte: Slanted)
Typodarium 2018
(fonte: Slanted)
Typodarium 2018
(fonte: Slanted)
Typodarium 2018
(fonte: Slanted)
Typodarium 2018
(fonte: Slanted)
Typodarium 2018
(fonte: Slanted)
Typodarium 2018
(fonte: Slanted)
Typodarium 2018
(fonte: Slanted)
Typodarium 2018
(fonte: Slanted)
Altre storie
Alberto Tallone Editore: la tipografia pura