Passare ore davanti a cose belle e gratis? La nostra rubrica Tesori d'archivio è la soluzione.

Save the date | Home. Bomboland a Zoo

bomboland_1

Hanno lavorato per alcune tra le testate e le aziende più importanti, sia a livello italiano che internazionale, e sono dei veri e propri maghi con la carta, che “disegnano” a colpi di forbici e di cutter per realizzare copertine di libri e riviste, illustrazioni per quotidiani e periodici, e pubblicità.

Loro sono Maurizio Santucci ed Elisa Cerri, meglio conosciuti come Bomboland, il nome dello studio creativo che hanno aperto quattro anni fa nelle campagne vicino Lucca, immersi nella natura, dove, come raccontano sul loro sito, «cerchiamo di farle bene [le cose], perché odiamo le cose fatte male. Cerchiamo di farle sempre bene, perché la crisi non può essere la scusa per tutto. Cerchiamo di essere puntuali, perché farsi aspettare? Cerchiamo di non prenderci troppo sul serio, perché in fondo ci guadagniamo da vivere facendo disegni».

E visto che in qualche modo loro il loro nido lo hanno creato, e che l’immaginario domestico è uno dei leit motiv della loro produzione artistica, è proprio attorno al concetto di casa che hanno pensato questa mostra, ospitata in questi giorni di Artefiera/ArtCity in uno spazio meraviglioso (e perfette per le opere di Maurizio ed Elisa) come Zoo.

La mostra, intitolata semplicemente Home. Bomboland a Zoo, vedrà esposte circa venti illustrazioni tridimensionali fatte di carta.
L’inaugurazione è prevista per domani, sabato 30 gennaio, alle 19,00, con tanto di dj set a cura di Enzo Baruffaldi di Polaroid.

[cbtabs][cbtab title=”INFO”]Home. Bomboland a Zoo

QUANDO: 30 gennaio — 21 febbraio 2016
OPENING: 30 gennaio | 19,00
DOVE: Zoo | Strada Maggiore 50/A, Bologna
INFO: Facebook[/cbtab][cbtab title=”MAPPA”][/cbtab][/cbtabs]

Altre storie
The Paper: da Christoph Niemann una dichiarazione d’amore per giornali e riviste