Save the date | Black Celebration + Beyond Black, Fashion as Experience

Ah, nero corsetto villoso delle mosche lucenti
che ronzano intorno a fetori crudeli,
gonfi d’ombra
da Vocali di Arthur Rimbaud

Sarà pure un “non colore” ma il nero, oltre a essere una categoria dello spirito, è la più potente tra le (a)cromie, riuscendo a contagiare a tal punto gli altri colori da istigare perennemente il dubbio sul fatto se un blu, un marrone, un verde o un viola scuri siano appunto neri o meno.
Il bianco, il gemello perbene del nero, si rovina con un nonnulla. Basta persino una pennellata di grigio tenue tenue a sporcarlo. Il nero no, fagli quel che ti pare, schizzalo di bianco, di rosso Valentino, di Blu Matisse o di Giallo itterizia e, per contrasto, ti sembrerà ancora più nero.

Quanti mondi, quanti incubi, quanti ricordi, quante voci, quanti sé sconosciuti possono uscire da una stanza completamente buia? Quante possibilità (o il loro esatto opposto, per citare Kandinskij: «E come un nulla senza possibilità, come un nulla morto dopo l’estinguersi del sole, come un silenzio eterno senz’avvenire e senza speranza, risuona interiormente il nero»)?

invito black celebration

Al nero, suo colore d’elezione (alternato a e confermato da, per contrasto, un uso parsimonioso del bianco o del chiaro), Nunzia Garoffolo di Fashion Beyond Fashion dedica un duplice evento, collaterale al calendario di AltaRoma, che un tempo si sarebbe definito “multimediale”, dove tra note — sonore, olfattive, di gusto — e tessuti, metalli, carte, cambia sì il supporto ma non il concetto, quello del nero sia come punto di partenza che come punto d’arrivo nella ricerca di tutta una serie di artigiani e artisti che saranno i protagonisti di Black Celebration e Beyond Black, Fashion as Experience.

L’appuntamento è per stasera alle 17,30 in via di Montoro, a Roma.
Coinvolta, oltre alla galleria Montoro12 Contemporary Art, l’intera via, con suoni, profumi, moda, accessori e gioielli made in Italy, fotografia, installazioni, libri, vini e persino cibo “in nero”.
Aspettando la notte, comprendo con un fitto strato d’oscurità pure un assolato pomeriggio romano.

QUANDO: 15 luglio 2014 | 17,30 — 19,30
DOVE: via di Montoro, Roma | mappa

BeyondBlack

Altre storie
Il Segno della tua voce in un gioiello