fbpx

Casa Bertallot per Piano City

casa_bertallot_1

Dallo scorso 16 settembre Alessio Bertallot, che nel panorama italiano è indiscutibilmente uno dei più grandi divulgatori di “vibrazioni musicali” e di nuove, mai banali sonorità, ha lanciato un nuovo format radiofonico: Casa Bertallot.
Interamente realizzato in un appartamento di Milano, Casa Bertallot è un programma che va in onda tre giorni a settimana—il lunedì, il giovedì e la domenica—sulla piattaforma di streaming Spreaker con puntate trasmesse anche in syndication su tutta una serie di radio locali, da Milano a Napoli, passando per Torino, Bologna e Cagliari.

Una casa che come la tocchi suona, come dimostra la serie di tre video realizzati per presentare la collaborazione straordinaria tra Casa Bertallot e Piano City Milano, un fine settimana all’insegna della musica durante il quale dei pianisti si esibiranno in tutta la città con decine di performance dal vivo—che spazieranno attraverso i generi musicali—nei luoghi più assurdi, quelli dove non penseresti mai di trovare un pianista nel bel mezzo di un concerto, di un laboratorio o una lezione: piazze, cortili, tram, parchi, musei, mercati, addirittura barche.

Il 18 maggio, domenica pomeriggio, cinque di queste session saranno appunto ospitate nella Casa, dove si alterneranno al Piano—con il supporto di Yamaha Piano Italia e dell’azienda d’arredi di design Kristalia—Ferdinando Arnò, Ezio Bosso Trio, Mark Harris, Gianluca Massaroni e Omar Sosa.
L’appuntamento è dalle 16,00 alle 18,30 su casabertallot.com, dove per la prima volta sarà anche possibile vedere oltre che ascoltare, e scegliere perfino l’inquadratura preferita per vedere i musicisti impegnati ad accarezzare/sbatacchiare i loro pianoforti.

casa_bertallot_2

Alessio Bertallot

Alessio Bertallot

casa_bertallot_5

Altre storie
reagan ray Jazz Musician Lettering 3
Il lettering dei jazzisti: una ricerca visiva di Reagan Ray