fbpx
a d deertz

A.D. Deertz | Paese che va, collezione che crea

a d deertz

A.D.Deertz (ne abbiamo già parlato qui) brand tedesco nato nel 2000 per volere di Wibke Deertz con la passione dei viaggi e per l’esotico, ha sviluppato un insolito modo di lavorare: in qualsiasi parte del mondo si trovi, progetta la collezione traendo ispirazione dal luogo e utilizzando materiali e manodopera locale. Per esempio in Argentina ha lavorato con una famiglia di indigeni boliviani, che viveva illegalmente a Buenos Aires, invece a Bangkok con un’azienda gestita da una famiglia indiana.

Deertz “assimila” le persone e le storie che incontra per poi trasformare il tutto in abiti senza tempo (Deertz non lega le sue collezioni alle stagioni preferisce invece perfezionare i suoi classici), non per forza dettati dalla moda del momento, ma preferendo capi che possano andare sempre bene.
Ovviamente sono limitati (dipende dai materiali e dalla manodopera impiegati) ed i prezzi neanche troppo alti, fossi in te darei un’occhiata allo shop online.

co-fondatrice e caporedattrice

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altre storie
giulia tamburini gioielli giona 1
Le Cartoline Gioiello nate dalla collaborazione tra la designer Giulia Tamburini e il disegnatore Ettore Tripodi