7am | Francesco Lusa

7 opere e 7 domande, alle 7 di mattina, a fotografi che si svegliano presto o non sono ancora andati a dormire.
Oggi è la volta di Francesco Lusa.

Ciao Francesco, quanti anni hai e di dove sei? Da quanto scatti foto?
Ciao a voi, ho 31 anni e sono di Faenza. Faccio foto dagli anni della mia adolescenza, quando iniziai a documentare cosa mi accadeva attorno.

La tua attrezzatura?
Ora scatto prevalentemente in pellicola su medio formato e 35mm, ma quando le circostanze lo richiedono uso anche il digitale.

Cosa fai quando non fai foto?
Sopravvivo e me la spasso.

Descrivimi la tua stanza.
Pavimento in legno, poche foto, qualche poster di concerto e un letto accogliente.

La tua macchina fotografica pesa quanto…
Dipende dalla giornata e dalla mia forma fisica.

Se il tuo immaginario fosse un film? O un libro?
“The Strongest of the Strange” di Pontus Alv.

Un fotografo/a che mi consigli di tener d’occhio?
Giancarlo Rado e Luca Donnini.

Altre storie
Tesori d’archivio: il Pandemic Graphics Archive raccoglie immagini della segnaletica pandemica