Tata Christiane | 2012

Marchio fondato in Germania nel 2007 da Julie Bourgeois ed Hanrigabriel.
Le proposte del brand sono al limite della stravaganza; ogni anno vengono sfornate due collezioni e sistematicamente non manca lo stupore per la particolarità delle creazioni.
Pezzi unici e seriali utilizzati spesso come costumi in editoriali moda, nel teatro e nel cinema.

La collezione Tata Christiane 2012 è ispirata all’opera Cent’anni di solitudine di Gabriel García Márquez e in particolare al realismo magico: “elementi magici ed elementi reali si fondono fino a creare una nuova realtà.”
Sicuramente non si può negare che questa collezione sia eccentrica, ricca di dettagli e di contrasti inaspettati e senza dubbio è intrinseca di una visione del tutto personale del mondo circostante.

Altre storie
LenzuoLino: la riscoperta di un “nuovo” antico lino passa per un corredino da culla