Chi Chi: pronte, partenza, via!

Eye Magic

Ok, siamo appena rientrate dalle vacanze – troppo brevi – e siamo ancora in fase di assestamento. Arriviamo in ufficio o in università con delle grandi occhiaie sotto agli occhi e proprio non ce la facciamo a riprendere il solito serrato ritmo lavorativo.

Per venire incontro alle necessità di noi povere donzelle che la mattina, il più delle volte, puntiamo la matita o l’eyeliner direttamente nella pupilla invece che metterle dove la moda insegna, ecco Eye Magic.

Non è una palla di vetro, bensì una sorta di mascherina ‘truccata’ da applicare alle nostre palpebre. Basta premere leggermente e togliere per avere subito occhi perfettamente truccati e con sfumatura da professioniste. Chi Chi Cosmetic ha creato beno 18 differenti combinazioni di colori ed ogni confezione contiene sette paia di applicazioni.
Per ora è disponibile solo per le australiane, ma secondo me, da noi c’è già qualcosa di simile in giro!

via popgloss

contributor
  1. Ma…ma è fantastico! Finalmente posso dare fuoco al mio beuty (anzi meglio, visto quanto mi sono costati baracca e burattini, vendo tutto su eBay…dite che lo compreranno un kajal nero lungo ormai 3 cm?) e passare al futuro del maquillage!
    Anche se, mi tocca ammettere, qualcosa di inquietantemente simile si era già visto nella puntata dei Simpson in cui Homer si scopre grande inventore e realizza una superbamente funzionante ‘carabina spara-trucco’.
    Ora vorrei sapere… a chi è venuta questa genialata furibonda? Ad un make-up artiststs (autentico scioglilingua) strafatto di acetone?
    Piuttosto mi tengo occhiaie e set di valigie!

  2. Esiste qualcosa di simile delle Pupa…un ombretto duo con uno sfumino enorme che prende entrambi i colori. Passandolo poi sulle palpebre si dovrebbe essere a posto O_o
    Io l’ho provato sul dorso della mano e mi sembra una ciofeca in quanto a effetto…se poi bisogna ritoccare e sfumare tanto vale continuare con in normali ombretti.. ^_^

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *