Blue bird

035.jpg018.jpgBlue Bird è un progetto nato da poco più di anno dall’incontro di due giovani designer, Valentina e Eride.

La loro attitudine è assolutamente DIY. Blue Bird produce infatti solo pezzi unici realizzati a mano.
Il primo passo è la scelta accurata della t-shirt, felpa, camicia o qualsiasi altro supporto; si tratta per loro soprattutto della superficie più adatta ad esprimere un determinato messaggio visivo.
Dopodichè, Blue Bird agisce su questa superficie modificandola, attraverso l’aggiunta di applicazioni in feltro, panno, ecopelle e altri tessuti. Il risultato è un capo che racchiude in sé materiali diversi alla vista e al tatto e che si nutre di tutte le espressioni della contemporaneità.
Nato a 580 km di distanza, il progetto Blue Bird non ha una sede fissa ma continua a svilupparsi nell’etere tra Milano e Roma, dove rispettivamente le ragazze vivono.
Mercoledì 7 marzo, a Milano, dalle 19 alle 22, presso A+M bookstore in via Tadino 30, presenteranno la nuova collezione di t-shirts, felpe e gioielli con un aperitivo e dj set di Unterwasser.

Altre storie
Tesori d’archivio: le illustrazioni di moda di fine ‘800 / inizio ‘900